Ciao a tutti, eccovi un bel secondo con contorno con un tipo di proteine particolari il Cece Nero, prodotto tipico dell’Alta Murgia provincia di Bari, accompagnato da del cappuccio viola saltato in padella alla Chez, un mix di colori e sapori interessante, ovviamente per fare questa ricetta organizzatevi perché i ceci vanno messi a bagno 24 / 36 ore.

Ingredienti per 4 persone:

1/2 cavolo cappuccio viola

250 gr di ceci neri secchi

uvetta a piacere

semi di lino, girasole e papavero a piacere

salsa di soia

succo di limone

sale, pepe e olio evo

Tempo di preparazione 2 ore:

Mettete a bagno i ceci per 24/36 ore cambiando l’acqua almeno 4/5 volte, bolliteli coperti a filo d’acqua senza aromi a fuoco lento per 1 ora e 45 minuti.

Mette in ammollo l’uvetta, tagliate il cavolo cappuccio finemente e sbollentatelo per massimo 5 minuti in acqua poco salata, in una padella antiaderente tostate i semi poi aggiungete l’uvetta strizzata ed un filo d’olio, scolate il cavolo e gettatelo in padella con 1 cucchiai di salsa di soia, il tempo di cottura sta’ a gusto vostro a me piace che si asciughi bene, comunque abbassate il fuoco e coprite per un paio di minuti e poi finite la cottura senza coperchio mescolando.

I ceci li ho conditi con olio, sale, pepe e succo di limone visto che contengono molto ferro il limone aiuta il nostro organismo ad assimilarlo meglio, ed ora servite e buon appetito.

I consigli della Chez:

Vi prego di non farvi scoraggiare dal tempo lungo che devono stare a bagno i ceci perché ne vale veramente la pena assaggiarli, sono molto più croccanti ed hanno un gusto deciso rispetto ai normali ceci.

A parità’ di genere il cece nero ha maggiori valori nutritivi infatti ha un alto contenuto di ferro, oltre che vitamine B, C, K ed E, proteine e fibre, alimento completo e con un ottimo potere energetico.

Provate a fare la ricetta dell’Hummus con i ceci e poi scrivete com’e’ venuta…vale la pena ricercare le tipicità e provarle la natura offre il meglio il nostro compito e’ quello di coglierlo e Papparselo:)

 

 

Facebook Comments