Ciao ragazzi, quando propongo i legumi ai miei clienti ed alla mia famiglia vedo sempre nasi arricciati ed obiezioni del tipo: “Ma io ho una vita sociale?”… insomma però i legumi sono una valida alternativa alle proteine animali hanno molti nutrienti, sono facilmente digeribili e danno un sacco di energia, il condimento di questa farinata di ceci è però quello della caponata per questo “FarinCaponata” che fa rima con Genialata! Teeeec.

Posso capire però che cucinare i legumi può essere un’operazione che necessita di tempo ed organizzazione, quindi oggi vi propongo una ricetta veloce dove utilizziamo la farina di ceci, la potete cuocere in uno stampo come ho fatto io e quindi è l’ideale anche per un buffet, ma anche da portar via e mangiare come pranzo veloce o come cena leggera.

Quindi bando alle ciance ed eccovi ingredienti e procedimento.

Ingredienti per uno stampo da 26 cm

200 gr farina di ceci

300 ml di acqua

1 cucchiaio di olio Evo

1/2 melanzana

1 carota

1 zucchina

1 porro solo la parte verde

1/2 limone

15 olive taggiasche

20 gr di capperi

20 gr di pomodorini essiccati sott’olio

salsa di soia, sale, pepe al bisogno

Tempo di Preparazione 1 ora

Mettete in un mixer la farina di ceci e l’acqua e frullate un paio di minuti fino ad ottenere una pastella che lascerete a riposare in frigo in modo che si stabilizzi.

Ora passate a preparare le verdure: pulitele e le tagliatele tutte a cubetti per la prima cottura, scaldate la padella ed aggiungete 1 cucchiaio di olio evo iniziate mettendo il porro e spremendo il mezzo limone e rosolate per un paio di minuti, poi aggiungete le carote ed un pizzico di sale 1/2 bicchiere di acqua e cuocete fino a che rimanete quasi senza acqua, aggiungete le melanzane e le zucchine ed 1 cucchiaio di salsa di soia e finite di cuocere a fuoco dolce, diciamo che in tutto servono più o meno 10/15 minuti.

Lasciate che le verdure si raffreddino ed aggiungete olive, capperi e pomodorini secchi, l’olio degli ultimi due ingredienti che ho citato servirà per dare una bella lucentezza a tutte le verdure, ora unite la pastella e mescolate il tutto, assaggiate di sale e se necessario aggiustate di gusto a me piace il pepe quindi aggiungo una ripassata anche di quello.

Accendete il forno ventilato a 160 gradi, oleate lo stampo ed inserite il composto, infornate sulla griglia nel piano intermedio o nel secondo a partire da sopra per chi ha 4 scomparti, cuocere per 4o minuti e se possibile lasciare altri 10 in forno aperto perchè esca l’umidità, servite tiepida in un bel piatto da portata, e Buona Appetito!

I consigli della Chez:

Suggerimenti per invogliare i bambini a mangiare questa buonissima farinata allora vi propongo uno stratagemma semplice li cucinate con lo stesso procedimento dei Pan Cake, padella calda unta, un mestolo di pastella in centro, coperchio 3 minuti, giro altri 2 minuti con coperchio, vi assicuro che avranno un successo strepitoso.

I ceci sono legumi dal potere magico, puliscono l’intestino, hanno il potere di assorbire i solfiti dall’organismo che si trovano anche in grande quantità in tutti gli alimenti che vengono conservati in atmosfera modificata ed in una piccola parte nel vino, sono molto diuretici, contengono inoltre vitamine C e B, fosforo e potassio.

Un segreto per una caponata da Urlo? Le Verdure devono essere tagliate tutte della stessa dimensione per ottenere una cottura uniforme ed usate preferibilmente la cipolla di Tropea…Parola di Carlo Cracco.

Ho visto che in questo momento sull’internet impazza la Ricetta della Torta di Mele, se volete vedere la mia versione Cliccate.

 

 

Facebook Comments