Ciao Amici! Grazie perché mi seguite e provate a fare le ricette che vi propongo, volevo raccontarvi cosa combino in questo periodo, in quanto maggio e giugno sono mesi ricchi di Eventi ai quali partecipo anche grazie al mio Architetto che é un artista, e di Spettacoli dove mi esibisco, dovete sapere che la mia prima passione è il teatro mi ha permesso di fare esperienze e di conoscere persone arricchendomi e facendomi maturare come persona, proprio per questo lo portero´ avanti per tutta la vita…già da piccolina manifestavo questa voglia di essere sempre al centro dell´attenzione, i miei giochi preferiti erano far finta di fare un concerto o elaborare trame intricate alla Beautiful per le mie barbie, oppure travestirmi ed inventarmi situazioni e storie, i miei primi ruoli sono stati all´Asilo dove ho aperto lo spettacolo di fine anno, poi ho fatto per tanti anni Danza Classica perché mi piaceva ballare ed esibirmi, eccovi una foto di repertorio:

FullSizeRender (9)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alle medie cantavo nella Baby Rock Band ed ho avuto la mia prima esperienza teatrale interpretando il Geografo nel Piccolo Principe e poi a 18 anni sono entrata a far parte di una compagnia dialettale chiamata ˝Oto Mai˝ con la mia prima parte da protagonista, successivamente ho fatto parte della ˝Rotonda˝ di Gianni Tosco, della ˝Zergnapola˝ di Terenzio Mirandola, ho frequentato vari corsi di Teatro: a Verona al Teatro Tenda, a Nogara con Valerio Buffacchi della Compagnia dell´Arca, e un laboratorio con il Teatro Magro di Mantova, ed ora come si sul dire ˝Ballo da Sola˝, cioé collaboro con diverse realtá che al bisogno mi chiamano, come la Pro Loco di Isola della Scala e la Compagnia dell´Arca per la rassegna dei Fantasmi, l´associazione ˝Chiamaladanza˝ di Nogara, la Sartoria Francesca con direzione artistica di Marconcin Luana…quindi amici in questo periodo nutro il mio corpo non solo di cibo ma di spettacolo, e faccio del bene a me stessa arricchendomi di emozioni:

FullSizeRender (12)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ed ho la possibilitá di condividere tutto questo con persone a me molto care e che stimo molto, ed anche con la mia piccola Virginia, anche lei coinvolta perché ballerina in uno degli spettacoli che ho in programma:)

Save the Date:

20 Maggio al Teatro Comunale di Nogara Associazione Chiamaladanza con ˝Pinocchio˝;

10 Giugno la Corrida a Bionde di Salizzole organizzato da Serena Carletti,

12 Giugno recitero’ durante la sfilata FANTASIA & CREATIVITA’ IN PASSERELLA presso il teatro di Salizzole che appoggia il progetto di Beneficienza 2016 del Comune di Salizzole PRO-AIL (Ricerca contro la Leucemia): Fantasia e Creativitá in Passerella

Per quanto riguarda gli Eventi, sabato scorso sono stata all´apertura di un nuovo spazio per la ricerca contemporanea, la “Galleria Fuori le Mura” di Diego Martini, che ha inaugurato la sua attività con la mostra “Tante volte sette”, presentando sette diverse ricerche tra illustrazione, arte e design: artisti espositori Davide G. Aquini, Giacomo Bagnara, Filippo Belletti, Tommaso Carozzi, Eugenio Filippi, Adelino Rossi, Sebastiano Zanetti. Oltre che spazio per la fotografia e l’arte, la galleria si propone come luogo esclusivo di proposta e ascolto di nuove ricerche, veronesi e non, la serata era dedicata a diverse forme d’arte per offrire visibilitá alle nuove personalità artistiche selezionate a garanzia di ricerca, qualità ed unicità, la mostra resterà aperta fino al 7 giugno, uno degli artisti é il mio architetto Eugenio Filippi:

eu 2 eu

Inaugurazione Galleria Fuori le Mura

Il prossimo Evento in programma é sabato prossimo a Verona presso il Palazzo delle Poste di Verona: ˝Memoria e Retorica della Cittá˝ dal 13 al 15 Maggio a cura di Luigi Marastoni, l´edificio di inizio Novecento riconvertito a residenze di  pregio metterá a disposizione il piano rialzato con un programma che coinvolge arti visive, musica, teatro e arti del gusto, dove appunto avro´ l´onore di vedere all´opera il Maestro pasticcere Leonardo di Carlo che spiega il suo concetto di Pasticceria…tanta roba direi!

Mentre per la parte artistica che mi sta altrettanto a cuore: abbiamo l’installazione di Sebastiano Zanetti sottopone a una sollecitazione ‘elastica’ le suggestioni di cui lo spazio è generoso. Al suo fianco si collocano le opere scultoree di Chiara Castagna e di Matteo Cavaioni, che entrano in dialogo con la consistenza materica del luogo. Nella parte resa ‘domestica’ dall’allestimento trovano sede le opere di Lucia Amalia Maggio e di Beatrice Pasquali. La figura è l’oggetto dei ritratti fotografici in bianco e nero di Enrico Fedrigoli, incastonati entro teche lignee lungo il percorso di accesso. L’atrio-nartece del palazzo, impostato su una sequenza classica, è il luogo tramite con lo spazio urbano, recuperato nel suo ruolo di interfaccia dall’installazione di Agile.

Al suo interno del gruppo “low budget graffiti” decostruisce simbolicamente la dimensione retorica del Palazzo. Conclude l’allestimento l’opera di Eugenio Filippi posizionata sull’asse principale e sospesa nel vuoto.

Che dire, qui non ci si annoia mai:)

unnamed

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma Chezmorandi é sempre in movimento infatti ci sono in programma articoli con nuove ricette e un super articolo sulle mie prime esperienze da Chef a domicilio, nuove collaborazioni con giovani stiliste per dare un tocco glamour e fashion a ChezMorandi, Shooting fotografici per darvi la possibilitá di vedere dove lavoro, vivo e creo…e tanto altro ancora che per ora non posso raccontarvi ma che sono sicura apprezzerete…quindi stay tuned, e se volete vedermi ora sapete dove trovarmi, ciao e buona giornata:)

Giusto per ricordarvelo votatemi, magari in Agosto poteri essere anche la vostra reporter Gluten free per Schar: Summer Tour con Schar

Bacio:)

 

Facebook Comments